Riprendono le udienze di Ginevra

Si è ricevuta la comunicazione della ripresa delle udienze del procedimento in Corso presso la procura penale di Ginevra

La prossima udienza (a suo tempo sospesa per via del Covid 19) è stata fissata per il giorno 12 giugno 2020 presso il palazzo di giustizia di Ginevra.

“Sarà ovviamente un ulteriore occasione per capire – come genitore che ha conservato le cellule presso Cryo Save – quanto accaduto, ponendo domande e quesiti ai soggetti direttamente coinvolti in questa vicenda. L’obiettivo è anche quello di comprendere se il crack di Cryo Save Ag ha impattato sulla qualità di conservazione del materiale biologico conservato presso la società al fine di comprendere se il materiale è stato danneggiato o meno”

“Inoltre, interessa anche comprendere – tramite dati e informazioni certe – se nel laboratorio vi sono state “non conformità” derivanti dalle difficoltà economiche e dal mancato pagamento dei fornitori“.